Zibaldino

S.Pio V

Il Papa Benedetto XVI ha “riabilitato”  ,per motu  proprio, correggendo una interpretazione errata  o volutamente errata,del Vaticano II ,la liturgia di S. Pio V, riammettendo,fra l’altro, la messa in latino e i canti gregoriani  con tutta la loro solennità sacrale.
L’avvenimento si può, idealmente, legare alla la ricorrenza della Battaglia di Lepanto del 7 ottobre 1571 , e mi piace ricordare quei personaggi che, allora, 
combatterono con la Lega Santa,voluta da S.PioV, per la difesa della nostra Civiltà dall’invadenza e dalla sopraffazione dell’islam.
Certamente il luogo più pertinente è nella stupenda chiesa  dell’ordine dei Cavalieri  di S.Stefano  a Pisa.
L’ambiente austero e solenne invita alla meditazione ed un  pensiero commosso  va a tutti coloro che combatterono quella battaglia.
Grazie San Pio V
Grazie arciduca Don Juan d’Austria
Grazie ammiraglio Barbarigo
Grazie ammiraglio Venier
Grazie ammiraglio Colonna
Grazie ammiraglio Doria
Grazie cavalieri di S.Stefano
Grazie a tutti i combattenti cristiani che persero la vita nella battaglia.
Il loro sacrificio  ha salvato  per più di quattrocento
anni la Nostra Civiltà.
Speriamo che, questo sacrificio, non venga reso vano dagli insulsi e squallidi politici
ed ecclesiastici odierni, che non si accorgono , o peggio ancora fanno finta di non
accorgersi, che è cominciata un’altra battaglia di Lepanto  ma,
che questa volta la stiamo perdendo.

Alcune immagini
della Chiesa dei Cavalieri in Pisa.

mezzo1rid1.JPG

mezzo2rid2.JPG

Molto interessanti: il vessillo (fiamma di combattimento turca)
issato sulla nave ammiraglia di Ali’ Pascia’ alla battaglia di Lepanto,
il 7 ottobre 1571. Fu assalita e conquistata dalla “Capitana” e dalla “Grifona”
che facevano parte del gruppo di dodici galere dell’Ordine Stefaniano,
che parteciparono a quella storica battaglia. Queste immagini sono state
riprese dal sito

www.stilepisano.it/immagini/

Pisa_Chiesa_dei_Cavalieri_di_Santo_Stefano.htm
Dove potrete trovare più ampi dettagli sulla chiesa e sugli arredi.

Annunci

16/10/2006 - Posted by | storia, Varie

5 commenti »

  1. Bello il nuovo blog! o è un sito adesso?
    Auguri!

    Commento di Anna | 17/10/2006

  2. no è un blog
    ha una grafica migliore anche se è un pò più complicato impaginare i post
    Grazie
    Ciao

    Commento di sarcastycon | 17/10/2006

  3. Sarcastycon 1 / 2 / 3
    se riesci a fare da solo tutto questo – curare 3 blog – permettimi di dirti che sei un ragazzo speciale!
    Questo, poi, il 3, mi sembra il più impegnativo di tutti: richiede tempo per la ricerca, la preparazione, la stesura.
    E comunque se non hai qualcosa dentro, di tuo, non arriveresti mai a scrivere articoli come questo.
    Che devo dirti, caro Sarcastycon! Rispetto a come ti conoscevo – dalle battute facili e scoppiettanti, a questa profondità di pensieri – sei stato una sorpresa.

    Commento di marshall | 19/10/2006

  4. x Marshall
    grazie dei complimenti
    e soprattutto per il ragazzo,ahimè un ricordo di molti anni fà……..
    ciao

    Commento di sarcastycon | 19/10/2006

  5. Eppure hai lo spirito di un ventenne.
    Li porti proprio bene. Complimenti.
    (basta replicare: complimenti – grazie, altrimenti facciamo la famosa scenetta di Totò)

    Commento di marshall | 19/10/2006


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: